3/2016 Superare le scale, restare mobili

Anche se il concetto di «abitazioni senza barriere» è sulla bocca di molti, nelle case private e negli spazi ed edifici pubblici le scale non mancano. Se da un lato non tutti possono far installare un montascale, dall’altro sia a casa che in viaggio le persone vogliono poter essere flessibili e mobili. In questi casi, la vera alternativa è rappresentata dai montascale a cingoli e mobili.

Edizione 3/2016 FR

2/2016 Una vera e propria spinta di vita

Le carrozzelle manuali permettono a una persona di muoversi autonomamente facendo capo alla propria forza. E in caso di bisogno, per esempio quando una persona non riesce a muovere bene le braccia o le mani, ha poca forza nelle braccia o è di costituzione fragile, ci pensano i motori ausiliari a dare una vera e propria mano …

Edizione 2/2016 FR

1/2016 Vivere autonomamente nelle proprie quattro mura

Oggigiorno, grazie alla tecnologia della domotica e del controllo ambientale, si possono creare spazi abitativi adatti anche alle persone gravemente disabili. Perché spesso, quando una persona non riesce a compiere da sola un determinato gesto, la tecnica può essere d’aiuto. Generalmente questi dispositivi vengono usati per le persone con una disabilità fisica che coinvolge le braccia, le mani o le dita.

Edizione 1/2016 FR

3/2015 Lo sport per tutti

È possibile buttarsi su una pista olimpionica a 120 km/h senza vederci? Oppure tirare in porta con una protesi alla gamba? Arrampicarsi su una parete nonostante un’emiparesi? Andare in bicicletta malgrado una disabilità mentale? Nuotare senza le braccia? Tirare a segno e non vederci? Cavalcare nonostante l’epilessia? …

Edizione 3/2015 FR

2/2015 Buon viaggio

Molte persone con limitazioni fisiche riescono a fare alcuni passi, ma per i percorsi più lunghi hanno bisogno di un aiuto. Un veicolo a tre o a quattro ruote può rappresentare la soluzione ideale per mantenere la propria flessibilità, mobilità e autonomia.

Edizione 2/2015FR

1/2015 Vivere a casa

Nella nostra vita siamo previdenti e ci premuniamo in molti ambiti: per esempio in campo finanziario o sanitario. Ma chi, in vista della terza età, ma anche prima, pensa all’abitazione? Possiamo girarla come vogliamo, ma nessuno di noi ringiovanisce. Fortunatamente, però, vi sono numerose possibilità per adeguare l’ambiente circostante ai bisogni futuri e, di conseguenza, per vivere il più a lungo e il più autonomamente possibile nelle nostre quattro mura. La lungimiranza, infatti, paga sempre.

Edizione 1/2015 FR